UNDERGROUND - Viaggio fotografico nell’Italia avvelenata

a cura di Dario Coletti e Manuela Fugenzi, Scuola di Fotogiornalismo – ISFCI

in collaborazione con A Sud e CDCA - Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali

Dal 2012 la Scuola di Fotogiornalismo dell’ISFCI e l’associazione A Sud hanno stabilito una collaborazione per narrare e documentare un'emergenza nazionale, quella ambientale, che vede il suo esempio più emblematico e drammatico nelle lotte popolari esplose nel 2013 in Campania contro quello che viene definito un biocidio, ovvero la violazione del diritto alla salute e alla vita causata del livello di contaminazione ambientale.

Da Brescia a Taranto passando per il Lazio (Corcolle, Riano, Malagrotta, Colleferro), la Sardegna e Crotone, con queste prime sei inchieste il progetto UNDERGROUND vuole raccontare zone del nostro paese che presentano il maggior grado di criticità ambientale e di rischio sanitario per i residenti. Accogliendo la sfida di cercare con la fotografia linguaggi e registri innovativi per permettere a pubblici diversi di entrare in contatto con questa drammatica quanto nascosta emergenza che, nel silenzio dei media e nell’indifferenza della politica, devasta territori continuando ad avvelenare le comunità che lo abitano.