UNDERGROUND - Viaggio fotografico nell’Italia avvelenata

a cura di Dario Coletti e Manuela Fugenzi

Scuola di Fotogiornalismo – ISFCI, in collaborazione con A Sud e CDCA - Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali

 

UNDERGROUND-Viaggio nell'Italia avvelenata è un progetto corale d’inchiesta fotogiornalistica, oggi diventato un sito internet che accoglie le immagini e i progetti multimediali realizzati dal 2012 dagli allievi della Scuola di Fotogiornalismo dell’ISFCI in collaborazione con l’associazione A Sud e il Centro Documentazione Conflitti Ambientali (CDCA). 

Sotto osservazione sono le zone del nostro paese ad alto grado di criticità ambientale e rischio sanitario per le comunità residenti, dal nord (Brescia, Marghera-VE, Trieste. Orbetello-GR) al sud del nostro paese (Taranto, Brindisi, Bari, Crotone, Val Basento-MT, Tito-PZ, Borgo Montello-LT), passando per il Lazio (Corcolle, Riano, Malagrotta, Colleferro, Civitavecchia), l’Abruzzo (Bussi sul Tirino) e la Sardegna (Quirrra, Porto Torres, Portoveseme). 

Sono 57 i SIN (Siti di Interesse Nazionale, sottoposti a tutela e bonifica, così come vengono definiti dal Ministero dell'Ambiente) che il progetto UNDERGROUND intende indagare, per portare alla luce e alla coscienza collettiva questa drammatica quanto nascosta emergenza, restituendone i dati allarmanti così come la vita quotidiana,  i paesaggi, le testimonianze, gli esiti delle politiche di recupero.