BLUANTRACITE

Napoli (Campania), 2017

© Alice Tinozzi

Napoli Est è il polo industriale della città, noto per i depositi Kuwait (Q8) e Agip, lo stoccaggio dei container, il porto industriale e le falde acquifere inquinate. Tutto questo rende invivibile la vita agli abitanti della zona per l’odore acre che si diffonde tra le case, l’inquinamento invisibile del territorio e quello visibile del paesaggio.